Le Cronache Del Mascalzone

2 04 2009

Capitolo 4

.

LEGENDA:

Sottolineato colore marrone MascalzoneSimpa (non sott. Alberto)

Sottolineato colore rosso Galaxy (non sott. Giusy)

Sottolineato colore verde Il Re Pagliaccio (non sott. Giovanni)

Colore nero Lord Kreskon

.

Nell’ultimo capitolo lo scontro tra i nostri tre eroi e Lord Kreskon, impossessatosi del corpo della Tanzoni, era appena iniziato, quando MascalzoneSimpa, distraendosi, aveva cessato di proteggersi dalla cascata di fulmini, facendo svanire la barriera. Lord Kreskon, approfittandosene, aveva lanciato un filmine diretto a MascalzoneSimpa.

Attento!

Con un balzo fulmineo, Galaxy riuscì a salvare MascalzoneSimpa dal fulmine ma nell’atterraggio violento fece balzare la sua collana della Fenice direttamente nel buco nero che si era creato.

Oh No! Devo recuperarla assolutamente!

Non c’è tempo! Adesso dobbiamo sconfiggerlo!

Ma potrebbe essere vitale! Io ci provo!

No! Non farlo!

Ignorando gli avvertimenti dei compagni MascalzoneSimpa si gettò dentro il buco nero. Non appena entrò dentro si senti come trainato da un missile alla velocità della luce, spuntando alla fine fuori in un ambiente surreale. Sembrava come un universo parallelo nel quale stava galleggiando, ma non dette caso a ciò e si precipitò subito a prendere la collana. Non appena la tocco anche gli altri due furono catapultati in quella dimensione.

Bene ragazzi – disse Tony – avete capito allora cosa voleva dire l’indizio?

No!– risposero all’unisono

Ma siete come i cocci! Bah…non esistono più le anime di una volta!…comunque tutta la pantomima dell’indizio era per farvi capire che spesso le cose non sono quelle che sembrano. Infatti questo portale ai vostri occhi vi sembrava un buco nero invece è non è altro che la chiave del vostro successo. Infatti da questa dimensione potrete entrare nel corpo della persona posseduta per scacciare Lord Kreskon. Ma questa volta non potranno le anime protettrici comandare i vostri corpi ma, sarete solo voi, Alberto, Giovanni e Giusy a poter sconfiggere il demone.

Che cosa??? – Ri-gridarono tutti all’unisono.

Ma che siete un coro! Tranquilli non vi succederà niente…a parte una piccola probabilità del 99% di fallimento in cui verrete tutti massacrati…ma non c’è alcun pericolo! Adesso vi apro il portale..Passo e chiudo!

Ah bene….è più alta della percentuale che mi aspettavo!

Subito i tre compagni furono trasportati all’interno del corpo della Tanzoni e precisamente nel cervello.

Ehi quardate! Ci sono moltissime parole in latino!

No grazie! Preferisco vivere!

Sei un ignorante! La lingua latina è fondamentale!

Per cosa? Per sdrudiccare i sdrumosdu?

Eehh?????

Chiupa!!!!

Te lo do io il chiupa!!

Ragazzi basta!!!!

Questi litigano peggio di noi! eh re pagliaccio?

Il re pagliaccio! Mi chiamo il re pagliaccio!

Che cosa cambia con l’articolo?

Ma che c’entra adesso l’articolo di giornale!

Ma sei proprio una fava!!!!!

Ehi basta anche voi!

E poi dicono di noi…sono veramente stupidi!

Guarda che noi siamo dentro di voi! vi sentiamo!

Ok la smettiamo…ehi! ma quella non è la Tanzoni?

La professoressa era legata con delle catene alle pareti del cervello e sembrava svenuta. Nello stesso istante comparve un’ombra.

Cosi siete arrivati fin qui eh? Ma non vi lascerò passare facilmente! Preparatevi a combattere!

Perché scusa fin ora che avevamo fatto???

Madonna come sei precisina!

L’hai detto fratello!

Adesso basta! Vi distruggerò uno ad uno!

.

Ce la faranno i nostri eroi a sconfiggere Lord Kreskon? Come faranno se i loro corpi non sono comandati dalle anime protettrici?

Appuntamento al prossimo episodio!!!!!

.

P.S. = Se hai perso qualche episodio vai su rivideo.it …..SCHERZO! XD mi ero fatto prendere dall’entusiasmo…su canale 5 dicono sempre così!…cmq se avete cominciato a seguire la storia solo da adesso andate a leggervi gli altri capitoli da questo link:

https://ilblogdelmascalzone.wordpress.com/category/le-cronache-del-mascalzone/

.

RESTATE SITONIZZATI!

Dal vostro blogghista MascalzoneSimpa!

Creative Commons License




Ci pensa ì Baglio!

17 03 2009

Bloccare il PC.

Se dovete abbandonare per qualche minuto il posto di vostro PC e non volete che il vostro desktop rimanga accessibile ad estranei, basta premere la combinazione di tasti Windows + L per bloccare Windows: solo inserendo la password sarà possibile effettuare di nuovo l’accesso.

Da sottolineare che in mancanza di password è davvero inutile questa cosa, ma come ho già detto serve soprattutto per chi ha un ufficio.

Un altro sistema per bloccare temporaneamente il PC è creare un nuovo collegamento sul desktop e personalizzarlo digitando questo comando nella casella del percorso:

rundll32.exe user32.dll, LockWorkStation      

Assegnate al collegamento un nome identificativo, come “Blocca il PC” ed impostate un’icona adatta (se avete difficolta ne troverete diverse nel file C:\Windows\System32\Shell32.dll). Un doppio clic sul collegamento vi permetterà di bloccare Windows all’istante.

E Ricordate:

Avete un problema al computer?

Ci pensa ì Baglio!

p.s. (by mascalzonesimpa) = scusatemi per tutti i ritardi delle rubriche…recupererò al più presto e per farmi perdonare sarà introdotta una nuova rubrica……….





Le Cronache Del Mascalzone

6 03 2009

Capitolo 3

.

Anche qui dato che ora subentrano le voci degli alter-ego degli altri personaggi la legenda è questa:

Sottolineato colore marrone MascalzoneSimpa (non sottolineato Alberto)

Sottolineato colore rosso Galaxy (non sott. Giusy)

Sottolineato colore verde Il Re Pagliaccio (non sott. Giovanni)

.

Nello scorso episodio avevamo lasciato Alberto e MascalzoneSimpa in viaggio verso la missione.

Una volta arrivati alla paninoteca di Gianni scoprono dal cassiere, il quale era comandato da un’anima commissionata dal Sommo Capo, che la Tanzoni, comandata da Lord Kreskon, si aggirava nei pressi del deserto del Gobi. SCHERZO! XD Si trovava precisamente nel cortiletto della scuola. Non appena sapute le coordinate MascalzoneSimpa si trasporta sul luogo, ma prima di cominciare la missione devono aspettare gli altri componenti del gruppo. Inoltre il “cassiere” gli comunica che nonostante il corpo lo stia comandando in teoria l’alter-ego ognuno dei tre componenti sentirà le parole sia dell’anima insiediata che della persona stessa. Una volta arrivati Alberto comincia a parlare con MascalzoneSimpa.

“Dimmi…..come sono gli altri?”

Bhè….Il Re Pagliaccio è veramente simpatico, mi fa sempre morire dal ridere…per quanto riguarda Galaxy non so….non mi fido molto di lei…d’altronde è sempre la nipote di Lord Kreskon!”

In quello stesso istante si sente una dolce voce: “Sarà meglio che ti abitui perché io sono in squadra con te cocco!. Galaxy era una ragazza alta quanto Alberto, abbastanza magra, dai capelli rossi e gli occhi celesti e con uno sguardo davvero agguerrito.

“Scusalo, non è molto ferrato in buone maniere!”

“No, scusami te anche la mia amica qui non è proprio una gentil-donna…..comunque io sono Giusy e la mia anima protettrice Galaxy!”

“Alberto piacere…e il mio amico è MascalzoneSimpa!”

Nel frattempo si sente uno squillo di campanellini……in vortice poi all’improvviso apparve il Re Pagliaccio. Aveva un buffo cappello da giullare che non appena si muoveva faceva un sacco di rumore, era magro, non molto alto e aveva i capelli verdi.

Benvenuti al Circo!!!!!”

“Eh questo chi sarebbe? L’ultimo degli Sfigati??”

“Come osi insultare il Re Pagliaccio??? Ora ti meno!!!!”

“Calmi ragazzi….rilassiamoci……”

“Bravo Alberto!- disse una voce dal nulla- mi presento….io sono il vostro Maestro-Guida n 369 divisione XY scompartimento A1LK…..ma voi potete chiamarmi Tony! Vi spiego come andranno le vostre missioni…..praticamente ogni settimana noi dell’altro mondo manderemo degli indizi per capire come accedere all’isola Tiki El Bom Bom…. – risolino generale… – comunque dicevo…..voi dovrete collaborare poiché Lord Kreskon ha deciso di non accettare queste regole e seminerà panico finché non riuscirà ad arrivare all’isola…. ogni volta che riuscire a scovare l’indizio vi sarà assegnato un punto e una volta sconfitto definitivamente Lord Kreskon a colui che ha più punti sarà concesso di tornare nel nostro mondo…ma ricordatevi dovete collaborare altrimenti tutta la catena si spezzerà……”

“QUALE CATENA?”- domandarono tutti all’unisono

“Bho non lo so….ma ci stava bene XD Inoltre come avete ben notato ognuno di voi ha il simbolo della Fenice con se: Alberto ha la collana della Fenice, Giovanni il cappello della Fenice e Giusy il tatuaggio della Fenice…comunque l’indizio di oggi è:

L’ABITO NON FA IL MONACO

Buona fortuna……”

“Ok capito tutto! Andiamo in Chiesa!”

“Ma che dici! Certo che sei proprio un pagliaccio! Ad ogni modo io sono Giovanni e lui, come avrete ben capito è Il Re Pagliaccio”

“Si si e io sono stufa possiamo cominciare????”

“Che caratterino! Cmq su ragazzi iniziamo!”

Nel frattempo un enorme nuvolone coprì il cielo e all’istante cominciò una terribile tempesta.

Oh no! Non è un buon segno…..so cosa sta per succedere….”

“Che cosa? Una tempesta di rane???”

“Ma che hai al posto della testa un cocomero??!!!!! Stavo dicendo che sta per arrivare mio zio….Lord Kreskon!”

Dal cielo scese la Tanzoni, più brutta del solito, con i porri che si erano triplicati e quasi non si riusciva a distinguere le varie parti del corpo.

“Ammazza oh! Questo Lord Kreskon è bravo! È riuscito a far diventare un mostro un comune cesso!”

“Sono onorato di questo tuo riconoscimento…..ma lasciatemi stare poveretti……non avete alcuna chance con me!”

Modesto il tizio èh?!”

Poi d’un tratto un fulmine aprì un varco che risucchiava ogni cosa.

“è stato lui, Galaxy?”

“No non sa aprire i varchi, può usare solo il potere della tempesta…..ma allora che è quello?”

“Mentre voi restate qui a discutere intanto io vi distruggo se non vi dispiace! Pioggia di fulmini cadenti!”

Una marea di fulmini cominciarono a distruggere tutto quello che trovavano. I tre compagni si sentirono atterriti e cercarono di sfuggire a queste onde distruttrici. Galaxy si dimostrò sorprendentemente agile, evitando ogni fulmine, forse anche poiché conosceva questa tecnica e Il Re Pagliaccio d’altro canto usò il suo singolare cappello come scudo, ruotandolo per aria respingendo così tutti i fulmini. Invece MascalzoneSimpa non seppe come reagire e si immobilizzò; ebbe solo il tempo di crearsi una barriera d’aria di fronte a se.

“Ma cosa stai facendo? Non dovevi essere te a combattere?”

Vedi, loro si devono essere allenati perché queste nuove tecniche non le avevo mai viste prima…..io non so come reagisce questo corpo ai combattimenti!”

“Che cosa?!”

In quell’istante MascalzoneSimpa abbassò la guardia, facendo svanire la barriera e Lord Kreskon sfruttando il momento, lanciò a tutta velocità un nuovo fulmine.

“Attento!”

.

Come andrà a finire questo scontro? Scopritelo nel prossimo episodio!

.

(lo so, adesso state rosicando nell’attesa! XD )

Creative Commons License




Le Cronache Del Mascalzone

16 01 2009

Finalmente è arrivato il momento di iniziare a narrarvi questa storia! Ma prima di tutto meglio un’introduzione che presenti i personaggi, in modo che qualsiasi visitatore possa riguardarla quando legge un nuovo capitolo del racconto.

Alberto/MascalzoneSimpa = il protagonista della storia, che ricordiamo non è un mio diario personale stravolto ma un racconto di pura fantasia. Il nostro caro amico, che in realtà si chiama Alberto, è un ragazzo come tutti gli altri: ha 16 anni, frequenta il liceo scientifico ed esce con gli amici. Finché al suo 16° compleanno non incontra sotto forma di anima un suo antenato: MascalzoneSimpa. Fermiamoci qui con le anticipazioni…altrimenti vi rovino la storia. Cmq Alberto è un ragazzo solare, intelligente, molto bravo a scuola ma totalmente negato con le ragazze e sempre perennemente timido. MascalzoneSimpa invece il contrario: ha mille amici, cambia ragazza ogni settimana e i professori lo rimproverano sempre……

Giovanni/Il Re Pagliaccio = Giovanni è un ragazzo del tutto diverso da Alberto. È molto estroverso, a scuola va malino , nonostante frequenti il liceo classico. Tutto questo perchè anche lui ha ritrovato il suo antenato, Il Re Pagliaccio che stipulerà con lui un accordo molto simile a quello di Alberto e di MascalzoneSimpa. Inoltre Il Re Pagliaccio è il migliore amico di MascalzoneSimpa, nonostante Alberto e Giovanni siano amici-nemici.

Vanessa = è la ragazza dei sogni di Alberto, nonché fidanzata di Giovanni. E già qui le cose si complicano……Vanessa non è la solita “ragazza cheerleader”, ma neanche la ragazzetta timida che si nasconde dietro ogni cosa. È una semplice ragazza simpatica, carina ed estroversa. Ma ke volete di più?XDXD

Giusy/Galaxy = stessa storia di Giovanni e Alberto anche lei ha scoperto una sua antenata, Galaxy. Ben presto diventerà la migliore amica di Alberto ed con lui formerà il trio MascalzoneSimpa – Il Re Pagliaccio – Galaxy, anche se continuerà ad odiare Giovanni…..

Simone = Il migliore amico di Alberto, esperto di computer e tecnologia appoggerà sempre il suo amico e sarà il primo a cui Alberto rivelerà l’essenza di MascalzoneSimpa…..

Lord Kreskon = un anima malvagia che passerà di corpo in corpo per raggiungere il suo scopo…ritornare in vita!

Tutte le anime hanno un obbiettivo comune: raggiungere la fenice argentea situata su un isola sconosciuta al centro del Pacifico. Arrivando ad essa una sola anima può ritornare in vita spezzando così l’incantesimo che la tiene prigioniera…..

Ne vedremo delle belle!

P.S. Saranno presenti anche altri personaggi minori all’interno della storia…che però verranno descritti successivamente….

Ke ve ne pare?

Creative Commons License




Ciak si gira!

1 12 2008

E rieccoci al Lunedì! Neanche questa volta sono andato a vedere un nuovo film (lo so che starete per dire: t meriti la poltrona da giullare questa settimana! E da una parte avete ragione). Comunque volevo continuare a recensire un altro film cazzata dell’ultimo periodo: Decameron Pie. Premettendo che questo è migliore di Disaster Movie, anche questa pellicola è risultata deludente. Essendo un film della catena “Pie” aveva qualche scena che osava un po’ di più ma niente di che. Attori praticamente sconosciuti, a parte forse 2 o 3. Anche per questo film quindi devo dare un giudizio negativo, nonostante per alcuni momenti divertenti e carini.

Infine, la cosa che ho gradito di più del film è stata l’ambientazione a Firenze!

Voto: 5-

RESTATE SITONIZZATI!

Dal vostro blogghista MascalzoneSimpa





The Calzo’s Life

11 10 2008

Bentoranti a The Calzo’s Life! Come butta? Io tutto bene. Questa settimana abbiamo fatto due compiti a scuola e penso di averli fatti abbastanza bene: una di fisica (mercoledì) e uno di inglese (oggi). Anche se quello di fisica non son x nulla contento di come l’ho fatto!!!!!!Potevo fare meglio! Ma ancora di voti non si sa nulla. Oggi si prospetta una giornata veramente pallosa dato che nessuno può uscire! Uffa!!! Peccato perchè il lodo (un mio amico) domani parte x l’Egitto per una settimana e sarebbe stato bellino uscire x l’ultima volta! Ah inoltre se avete notato che ieri non ho pubblicato la rubrica del Baglio è perché si sono verificati dei piccoli problemi tecnici al computer del Baglio (distrutto mouse!XD)! Ultima cosa poi non vi rompo più: ho cominciato a giocare a Nostale un gioco di ruolo su internet vermante carino! Sembra un po’ la parodia di World Of Warcraft! Ecco il link per avere maggiori informazioni:

http://www.nostale.it/index.php

Gazzenda’s Pills

Omotest

Fai l’Omotest al tuo compagno di banco e scopri se è gay

a) Ti piacciono i fiori?

1) Si, se quando li regalo lei me la dà.

2) Si, ma mi vergogno ad ammetterlo perché sono un ragazzo molto sensibile.

3) Si, ma mai quanto i pettorali di Brad Pitt

b) Qual è la parte del tuo corpo che preferisci?

1) Quella che preferisce lei dopo che le ho regalato i fiori.

2) Mi vergogno a dirlo perché sono un ragazzo molto sensibile.

3) Il seno.

c) Quanto fa 6 X 9?

1) E questo cosa c’entra?

2) Mi vergogno a rispondere perché sono un ragazzo molto sensibile.

3) È intollerabile che i gay siano discriminati solo perché non sanno le tabelline.

Maggioranza di 1: No problem, puoi farci la doccia insieme dopo gli allenamenti senza aver niente da temere.

Maggioranza di 2: No problem, l’orientamento sessuale è incerto, ma di sicuro è un ragazzo molto sensibile.

Maggioranza di 3: No problem, puoi farci la doccia insieme dopo gli allenamenti, ma evita di chinarti a raccogliere la saponetta.

Alla prossima!

Dal vostro blogghista MascalzoneSimpa





Esisti Davvero?

10 10 2008

VI SIETE MAI CHIESTI SE ESISTETE DAVVERO? CON QUESTO TEST TOGLIETERE QUALSIASI DUBBIO!!!

1 Vi siete appena svegliati; notate che:

  1. Vi ritrovate nella vostra stanza senza nulla di particolare ma sentite uno strano e continuo bip..
  2. La città è invasa dal crimine e dalla corruzione e ci vorrebbe qualcuno che cambiasse le cose
  3. Dopo una arguta freddura il vostro coinquilino cade a terra con grandi risate di sottofondo
  4. Piove di nuovo cazzo!

2 State andando a lavoro/scuola cioè:

  1. Un normale lavoro/scuola che necessita di una macchina particolare e/o di un computer
  2. Un lavoro/scuola che non da nell’occhio e non ti fa esprimere a pieno le tue capacità
  3. In un posto molto affollato dove si fanno un mucchio di battute simpatiche
  4. Un qualunque lavoro sottopagato/scuola

3 A pranzo succede un imprevisto:

  1. Ti sembra di sentire qualcosa di strano ma tutti fanno finta di nulla
  2. Il panino di oggi ti fa sentire molto strano
  3. Ad un tuo collega è successo un fatto esilarante che ti racconta subito
  4. Trovi una mosca nella minestra

4 Come descriveresti il tuo rapporto con gli altri:

  1. Sono molto riservato come tutti quelli attorno a me
  2. Tutti mi sfottono continuamente perché a quarant’anni vivo con la mamma
  3. Scherzoso e pacifico con alcuni, di sfida con altri
  4. Dipende da che squadra tifano

5 Come ti vesti di solito:

  1. Giacca e cravatta
  2. Calzoni della tuta e maglia di spiderman
  3. Jeans e t-shirt con una scritta divertente
  4. Mutande e canottiera

6 Siete in bagno a defecare. Una volta finito vi accorgete che:

  1. In realtà non avete fatto nulla
  2. Il vostro prodotto è di un verde fluorescente
  3. C’era la finestra aperta e un gruppo di tedeschi in gita se ne è accorto
  4. È finita la carta igienica!!! ops lo sgabuzzino pieno di rotoli presi in offerta al lidl è proprio dall’altra parte della casa!

7 Il rapporto con le donne/gli uomini è:

  1. Puramente professionale se si tratta di colleghe/i oppure di indifferenza reciproca
  2. Totalmente inesistente
  3. A tratti divertente, a tratti imbarazzante
  4. A pagamento

8 I vostri sogni più frequenti riguardano:

  1. I computer
  2. Il Fantasy
  3. Le barzellette
  4. Il sesso

9 Alla TV trasmettono di più:

  1. Telegiornali
  2. Serie tv
  3. Sitcom
  4. Porno Albanesi

10 Quando vai a letto pensi a:

  1. Tecnologie varie
  2. Come sarebbe bello vendicarsi dei torti subiti
  3. Come far divertire gli altri
  4. Penso??

Maggioranza di 1: Vivete in un mondo irreale comandato dalle macchine. Presto spegni il computer!!!

Maggioranza di 2: Siete il frutto dell’immaginazione di un chissà quale sfigato fissato col fantasy o con i supereroi. La cosa migliore da fare è uccidersi prima di ritrovarsi protagonista di un Final Fantasy

Maggioranza di 3: In realtà siete gli attori di un reality/telefilm a sfondo comico. Non vi preoccupate; tra qualche anno sarete dei panzoni alcolizzati sposati con una sexy casalinga

Maggioranza di 4: Sai bene di vivere nel mondo reale e che non ti accadrà mai nulla di straordinario quindi tanto vale essere cattolici… Se avete voglia di andare in chiesa. Altrimenti perché non fare il kamikaze?

(Da Nonciclopedia)