Diario Di Un Mascalzone

6 06 2009

Certo che come puntualità in questo periodo il sito sta facendo davvero schifo!! A parte la Nena, che è sempre puntuale, tutti gli altri editori (compreso me XD) sono degli scansafatiche!!! Io sono sempre in ritardo per le cronache..ormai non ci spero + neanche io di farcela a scriverle XD…no dai scherzo..ora con la venuta delle vacanze estive sarà tutto diverso…eh già manca solo una settimana e potremmo godercela questa estate 2009!!!!!!Non vedo l’ora!

..

The Calzo’s Life

..

Ri-ecco a voi lo scassa-maroni! (Come mi voglio bene! XD) Cmq facendo i seri…..non vedo l’ora che ci sia il saggio di hip hop! Alla fine è arrivato anche questo momento! Ma vieni! Il tutto si svolgerà al Teatro Dante di Campi Bisenzio Venerdì 12 Giugno e non vedo l’ora…sarà il primo saggio..chissà come andrà….. Dato che non ho nient’altro da dire passo la palla al mio collega musicale!XD

.

Top Of The Mascalzone

..

Silvia Di Stefano – Volare: dopo l’invasione dei Cesaroni della scorsa settimana, ritorniamo a parlare di musica. Questa settimana mi ha veramente colpito questa nuova promessa della musica italiana Silvia di Stefano, in pratica un debuttante, che con questa cover ha saputo dare una propria interpretazione al famoso brano Volare. La sua voce è davvero splendida ed ha anche molta presenza scenica! Che si vuole di più?!

.

Melanie Fiona – Give It To Me Right ecco una un’altra newbie..lei è Melanie Fiona, canadese, che con la sua Give It To Me Right rinnova un po’ il blues mischiandolo al pop. La canzone è abbastanza orecchiabile e anche il video è carino, ma niente di più..cioè non è male però..tutte le newbie propongono sempre il solito stile ormai…

.

Pillola Del Passato:

Christina Aguilera – Genie In A Bottle: ecco una giovanissima Christina Aguilera del 1999 che faceva la sua prima apparizione sulla scena della musica. La canzone divenne un successo internazionale, raggiungendo le vette delle più importanti classifiche…ovviamente qui la Aguilera era ancora una ragazza tutta “acqua e sapone” come si suol dire XD……..

.

RESTATE SITONIZZATI!

Dal vostro blogghista MascalzoneSimpa





Diario Di Un Mascalzone

30 05 2009

Bentornati!!! Finalmente in orario direte…a parte le cronache che ormai hanno preso la muffa( ci sto pensando a come far andare avanti la storia…). Ad ogni modo oggi vorrei parlarvi in generale della vita. L’altra settimana credevo una cosa della vita, ma da questa ho cominciato un po’ a capire: la vita è una cosa meravigliosa che può ingannare a volte, farti sembrare che le cose brutte non cambino mai, ma non è così. A volte basta anche dei piccoli gesti per accorgersi che siamo andati in depressione per un nonnulla. Quindi anche se la vita vi gioca brutti tiri, ricordate che sono momenti passeggeri, e quindi, come dice il buon vecchio proverbio italiano,

Quando si chiude una porta, si apre un portone.

..

The Calzo’s Life

..

Eccomi di nuovo a rompervi i coglioni su quello che mi sta accadendo!XD Ma dato che quello che mi ha colpito di + in questa settimana è un programma televisivo, vi parlerò proprio di questo: I CESARONI! A mio parere è la serie + bella che esiste e già sono triste x il fatto che sia finita. Il finale è stato davvero stupendo! Emozionante, magnifico e super-romantico! L’ho visto un miliardo di volte su you-tube!!!!! Non vedo l’ora che cominci anche la quarta serie..sperando però che non la facciano finire come i los serrano (la serie spagnola dalla quale prendano spunto i cesaroni). In quella serie nell’ultima stagione Lucia muore in un incidente, ma nell’ultimo episodio quando Giulio cerca di suicidarsi si sveglia da un sonno e si ritrova accanto nel letto Lucia e scopre che tutto quello che era successo (dall’amore di Eva e Marco fino alla loro bambina) era tutto un sogno….Sarebbe davvero brutto se finesse così! Ma intanto nell’attesa della quarta stagione che arriverà su canale 5 nella’autunno 2010, godetevi il bellissimo finale strappa-lacrime della 3° serie…….

.

Top Of The Mascalzone

..

Matteo Branciamore – Ovunque Andrai: dato che oggi ormai non parlo altro che dei Cesaroni, continuiamo su questa striscia presentando una della nuove canzoni di Matteo Branciamore (Marco Cesaroni): Ovunque Andrai. La canzone è stata inserita nell’ultima puntata della serie e da il anche il titolo al secondo album di Matteo. Per quanto riguarda la musica, la canzone è orecchiabile e il testo è fantastico! Davvero una bella canzone…”Ci sarò! Ci sarai! Porterò i tuoi sogni ovunque andrai…”

.

Pillola Del Passato:

Matteo Branciamore – Adesso Che Ci Siete Voi: concludiamo in bellezza con la canzone più famosa di Matteo, nonché sigla della più riuscita serie italiana (non lo dico io questo, ci sono le statistiche che non mentono!XD). Anche in questo caso la caso la canzone è davvero orecchiabile e simpatica…insomma va proprio venire volgia di canticchiarla!

“Pentole e bicchieri sono lì da ieri……..”

.

RESTATE SITONIZZATI!

Dal vostro blogghista MascalzoneSimpa





Diario Di Un Mascalzone

22 05 2009

Sono sempre alle solite! Sempre in ritardo! Davvero mi faccio schifo da solo! Questa volta sarò sincero…non illuderò dicendo che le prossime rubriche saranno tutte in orario..anche perché adesso ci avviciniamo alla fine della scuola e i compiti raddoppiano…quindi posso dire solo questo…mi impegnerò al massimo affinché possa scrivere le rubriche in orario ma non assicuro la perfetta riuscita di questo piano….ma passiamo all’argomento del giorno: l’interiorità. Magari con questo nome non si capisce bene…cercherò di spiegarmi meglio…vi siete mai concessi 10 minuti solo per voi? Per riflettere su chi siate veramente? E su casa fare della vostra vita? Credo sia necessario per tutti stare a volte a riflettere con se stessi…anche per capire cosa è che ci preoccupa..quindi se magari non l’avete mai fatto ecco un consiglio che viene dal cuore:

Ogni tanto concedete del tempo a voi stessi…vi farà bene…

.

The Calzo’s Life

.

Ma chi si rivede!XD Vi do un altro consiglio (manco fossi uno psicologo!!): se state a Firenze, siete tra i 14-18 anni vi sconsiglio vivamente di andare il sabato sera alla discoteca Meccano al Parco delle Cascine. Io, insieme ad alcuni miei amici, ho tentato l’impresa sabato sera ma invano. Appena siamo arrivati abbiamo visto che entravano persone dai 20 ai 30 anni! Via di corsa!XD è vero andare in discoteca di sabato sera fa molto fighi e alla moda, ma basta scegliere il luogo sbagliato ed è finita. Certo io non sono in grado e non ho neanche la volontà di poter giudicare le scelte altrui, ma ricordate questo: una discoteca può essere un’arma davvero letale.

.

Top Of The Mascalzone

.

Ashley Tisdale – It’s Alright, It’s Ok: non mi dite che non sapete chi sia Ashley Tisdale! Bhè…per coloro che hanno gusti diversi dai miei e non conoscono High School Musical o Zack & Cody Al Grand Hotel (e credetemi so che ce ne sono molti!XD), Ashley è un’attrice e cantante statunitense, conosciuta proprio per il film e la serie sopra citate. La canzone in questione è il primo singolo del suo secondo album e segna un grande cambio di stile per Ashley: innanzitutto il cambio di look (prima era bionda ora mora), poi anche il cambio di sonorità (prima era un Pop-R&B, adesso invece è passata ai suoni “alla Clarkson”). La canzone nel suo complesso rende molto, e a volte magari quando si è incazzati con il mondo serve a scaricare la tensione..

.

Aristi Per l’Abruzzo – Domani: credo che questa canzone si spieghi da sola….comunque mi sembra giusto dare qualche informazione di base: gli artisti che partecipano a questo progetto sono 56 e i soldi ricavati dalla vendita del singolo serviranno a ricostruire ed a restaurare i luoghi della cultura aquilana fortemente colpiti dal terremoto…se siamo insieme domani è già qui..

.

Pillola Del Passato:

All Star Tribute – What’s Going On: visto che prima ho presentato la canzone dell’Abruzzo mi sembrava giusto ricordare anche un’altra grande opera umanitaria svolta dai cantanti. Quella volta il problema trattato era l’AIDS, malattia che ancora oggi continua a mietere vittime continuamente..

.

RESTATE SITONIZZATI!

Dal vostro blogghista MascalzoneSimpa





Diario Di Un Mascalzone

27 04 2009

Ma guarda un po’! Sono indietro con le rubriche…una novità vero?Xd Bhè..a parte gli scherzi vorrei davvero scusarmi con tutti i lettori del sito per i miei eccessivi ritardi..prometto che mi impegnerò a rispettare le scadenze d’ora in poi….una cosa che ho capito in questo ultimo periodo è che il tempo sfugge. È una cosa più forte di noi…non possiamo controllarlo. Dobbiamo però imparare a gestirlo, a non lasciarlo andare senza sfruttarlo. Questo è l’errore peggiore che possiamo commettere….almeno secondo la mia opinione. Il tempo è un oggetto prezioso, da maneggiare con estrema cautela perché basta un minimo errore che tutto va in tilt. A volte si sente dire: “Il tempo non è dalla nostra parte” oppure “il tempo è tiranno!” poiché magari si sta attraversando un brutto momento, ma secondo me sono frasi senza alcun senso. Siamo noi a creare il nostro tempo, non bisogna aspettare che sia favorevole, dobbiamo farcelo diventare noi favorevole. E la prima cosa da fare è non perderlo.

Esatto. Non perdere tempo. E voi che ne pensate?

.

The Calzo’s Life

.

Ehi, come butta!!!!! Io sto alla grande amici!XD Ormai mi sto facendo influenzare proprio dallo stile Hip Hop! È più forte di me! D’altra parte meglio così..sono proprio contento di aver trovato uno stile adeguato a me! Non pensavo che fosse proprio l’Hip Hop ma tutti i venerdì, quando vado al corso, me ne accorgo sempre di più…è questo il mondo a cui appartengo!

.

Top Of The Mascalzone

.

Gary Go – Wonderful: credo che non abbiate mai sentito parlare di questo ragazzo britannico che ha aperto alcuni concerti dei Take That. Lui è Gary Go e questa è la sua song di debutto: Wonderful. La canzone è molto orecchiabile ed entra facilmente in testa, soprattutto anche per la semplicità del ritornello e il susseguirsi continuo degli “Uuuuu!” (non sapevo che dirlo! XD). Canzone che, sulla mia scala di gradimento, si merita senz’altro un bel 7,5……

.

J-Ax feat. Irene Viboras – Tre Paperelle: ecco il secondo singolo estratto dall’ultimo album di J-ax, Rap’n’Roll. Ovviamente, come si può notare, questo singolo è più dalla parte del rock che del rap, ma non per questo è un singolo sgradevole. La parte della Viboras (mai sentita in vita mia vi giuro!XD) aggiunge quel tono rude che serve ad ogni canzone rock per essere “macha”XD. Godetevi il video!

.

Britney Spears – If U Seek Amy: terzo singolo estratto da Circus, la traccia è, anche se molto elettronica, abbastanza orecchibile con un ritmo carino che può essere facilmente ballato. Il video in cui Britney sembra tornata quella di una volta, personalmente credo che sia strano(anche perché non ho capito il concetto 😄 ), ma niente male.

.

Pillola Del Passato:

Blues Brothers – Everybody Needs Somebody To Love: ecco una delle migliori canzoni dello scatenato film The Blues Brothers! La canzone è fantastica: motlo allegra, divertente, scatenata ed anche il messaggio è molto bello: tutti hanno bisogno di amare qualcuno! E quindi che aspettate? Tutti a cantare: “Everybody! Needs somebody!”

.

Ciak si gira!

Poster del Film

Poster del Film

Oggi recensisco un film che ho visto domenica: Franklyn. Il film per la maggior parte del tempo è di difficile comprensione, le quattro storie raccontate sembrano non avere nessun punto in comune e questa impressione rimane nello spettatore fino a circa la fine in cui viene spiegato l’intreccio di questi quattro personaggi. Lasciandosi alla spalle queste incomprensioni, il film è di alta qualità con attori adatti ai propri ruoli. L’idea della Città Di Mezzo con tutta la sua ambientazione dà quel tocco fantastico a tutta la durata del film. Lo consiglio a coloro che vogliono gustarsi un film più complicato rispetto al solito per poi sorprendersi nella parte finale.

Voto:6\7

Vedi Trailer

.

RESTATE SITONIZZATI!

Dal vostro blogghista MascalzoneSimpa





Le Cronache Del Mascalzone

2 04 2009

Capitolo 4

.

LEGENDA:

Sottolineato colore marrone MascalzoneSimpa (non sott. Alberto)

Sottolineato colore rosso Galaxy (non sott. Giusy)

Sottolineato colore verde Il Re Pagliaccio (non sott. Giovanni)

Colore nero Lord Kreskon

.

Nell’ultimo capitolo lo scontro tra i nostri tre eroi e Lord Kreskon, impossessatosi del corpo della Tanzoni, era appena iniziato, quando MascalzoneSimpa, distraendosi, aveva cessato di proteggersi dalla cascata di fulmini, facendo svanire la barriera. Lord Kreskon, approfittandosene, aveva lanciato un filmine diretto a MascalzoneSimpa.

Attento!

Con un balzo fulmineo, Galaxy riuscì a salvare MascalzoneSimpa dal fulmine ma nell’atterraggio violento fece balzare la sua collana della Fenice direttamente nel buco nero che si era creato.

Oh No! Devo recuperarla assolutamente!

Non c’è tempo! Adesso dobbiamo sconfiggerlo!

Ma potrebbe essere vitale! Io ci provo!

No! Non farlo!

Ignorando gli avvertimenti dei compagni MascalzoneSimpa si gettò dentro il buco nero. Non appena entrò dentro si senti come trainato da un missile alla velocità della luce, spuntando alla fine fuori in un ambiente surreale. Sembrava come un universo parallelo nel quale stava galleggiando, ma non dette caso a ciò e si precipitò subito a prendere la collana. Non appena la tocco anche gli altri due furono catapultati in quella dimensione.

Bene ragazzi – disse Tony – avete capito allora cosa voleva dire l’indizio?

No!– risposero all’unisono

Ma siete come i cocci! Bah…non esistono più le anime di una volta!…comunque tutta la pantomima dell’indizio era per farvi capire che spesso le cose non sono quelle che sembrano. Infatti questo portale ai vostri occhi vi sembrava un buco nero invece è non è altro che la chiave del vostro successo. Infatti da questa dimensione potrete entrare nel corpo della persona posseduta per scacciare Lord Kreskon. Ma questa volta non potranno le anime protettrici comandare i vostri corpi ma, sarete solo voi, Alberto, Giovanni e Giusy a poter sconfiggere il demone.

Che cosa??? – Ri-gridarono tutti all’unisono.

Ma che siete un coro! Tranquilli non vi succederà niente…a parte una piccola probabilità del 99% di fallimento in cui verrete tutti massacrati…ma non c’è alcun pericolo! Adesso vi apro il portale..Passo e chiudo!

Ah bene….è più alta della percentuale che mi aspettavo!

Subito i tre compagni furono trasportati all’interno del corpo della Tanzoni e precisamente nel cervello.

Ehi quardate! Ci sono moltissime parole in latino!

No grazie! Preferisco vivere!

Sei un ignorante! La lingua latina è fondamentale!

Per cosa? Per sdrudiccare i sdrumosdu?

Eehh?????

Chiupa!!!!

Te lo do io il chiupa!!

Ragazzi basta!!!!

Questi litigano peggio di noi! eh re pagliaccio?

Il re pagliaccio! Mi chiamo il re pagliaccio!

Che cosa cambia con l’articolo?

Ma che c’entra adesso l’articolo di giornale!

Ma sei proprio una fava!!!!!

Ehi basta anche voi!

E poi dicono di noi…sono veramente stupidi!

Guarda che noi siamo dentro di voi! vi sentiamo!

Ok la smettiamo…ehi! ma quella non è la Tanzoni?

La professoressa era legata con delle catene alle pareti del cervello e sembrava svenuta. Nello stesso istante comparve un’ombra.

Cosi siete arrivati fin qui eh? Ma non vi lascerò passare facilmente! Preparatevi a combattere!

Perché scusa fin ora che avevamo fatto???

Madonna come sei precisina!

L’hai detto fratello!

Adesso basta! Vi distruggerò uno ad uno!

.

Ce la faranno i nostri eroi a sconfiggere Lord Kreskon? Come faranno se i loro corpi non sono comandati dalle anime protettrici?

Appuntamento al prossimo episodio!!!!!

.

P.S. = Se hai perso qualche episodio vai su rivideo.it …..SCHERZO! 😄 mi ero fatto prendere dall’entusiasmo…su canale 5 dicono sempre così!…cmq se avete cominciato a seguire la storia solo da adesso andate a leggervi gli altri capitoli da questo link:

https://ilblogdelmascalzone.wordpress.com/category/le-cronache-del-mascalzone/

.

RESTATE SITONIZZATI!

Dal vostro blogghista MascalzoneSimpa!

Creative Commons License