L’Angolo Della Nena

4 02 2009

Nuova settimana. In questi sto cercando di restare serena, anche se è molto difficile.

Continuo a pensare alla natura dei rapporti umani, in primo luogo l’amicizia. Com’è possibile che bastino solo pochi mesi perché due amici legatissimi non si parlino più? Non riesco a dare risposta a questa domanda, che mi sto ponendo di frequente. Una cosa però la so: nonostante ormai non ci sentiamo che raramente, continuo a voler loro bene; tutto ciò mi rende triste, perché è assurdo perdere in questo “modo” degli amici!

Sono legami così forti e allo stesso tempo così fragili, i nostri. Comunque, se voglio che le mie amicizie rimangano intatte, devo impegnarmi affinché non spariscano nel vuoto e devo comportarmi da amica. Non posso solo pretendere.

Beh, direi che per oggi questo mio “sfogo” sull’angolo può bastare.

Image Hosted by ImageShack.us
Non c’è gioia più grande che trovare nuovi amici, non c’è dolore più grande che separarsi dai vecchi amici.

_Proverbio Cinese_
Image Hosted by ImageShack.us

Alla prossima!

Baci!

Image Hosted by ImageShack.us Dalla Nena  Image Hosted by ImageShack.us

Creative Commons License





L’Angolo della Nena

22 10 2008

Riecco il mio angolo, come ogni mercoledì. Oggi sarà ecologico!
Parlerò infatti di uno degli argomenti che dovrebbero avere più rilevanza, fra le notizie di tutti i giorni. Invece che venir diffuso solo ed esclusivamente sciocco e futile gossip in quantità spesso esagerata, dovrebbero anche essere trattate notizie più “urgenti”, se così le posso definire. Un esempio è, come ha scritto ieri il nostro Mascalzone nel suo TG, il rischio di estinzione che corrono moltissime specie animali e vegetali. Tutta colpa dell’inquinamento (piccola parentesi: è ciò che ho appena studiato a geografia, capita proprio a fagiolo XD).
Premetto una cosa: voglio solo esprimere la mia opinione, senza offendere nessuno. Non mi sembra giusto che tutti gli esseri viventi, noi compresi, debbano soffrire e faticare a vivere, a causa di un qualcosa che l’uomo ha scatenato. Chi siamo noi per mettere in pericolo l’esistenza degli altri? Chi siamo noi per rompere gli equilibri che esistono da sempre sulla Terra? Chi siamo noi per fare tutto quello che stiamo facendo? Eppure non ci diciamo sempre che il rispetto per gli altri è fondamentale? Allora perché ci comportiamo in modo tanto egoista e crudele? Il nostro pianeta è la nostra casa, la nostra vita, come possiamo ridurlo così? Lo stiamo distruggendo, ogni giorno di più. Arriveremo mai a una soluzione? Questo mi chiedo, sempre, tutte le volte che mi si presenta davanti una notizia sulle condizioni della Terra. Credo che l’unica via d’uscita sia collaborare. Tutti insieme. In fondo, non siamo un po’ tutti responsabili? Dovremmo accettare le nostre colpe e cercare di risolvere questi problemi, che sono davvero importantissimi, ma trattati così superficialmente!
Bene, con questa mia riflessione GENERALE (ripeto, non voglio offendere nessuno… dopotutto, sono anche io responsabile, non voglio certo giustificarmi o lavarmene le mani!) vi lascio.

Image Hosted by ImageShack.us

La natura a volte sembra crudele, ma è sempre misericordiosa con chi merita la sua misericordia.
_Gianni Padoan_

Image Hosted by ImageShack.us

Alla prossima!

Baci

Image Hosted by ImageShack.us Dalla Nena  Image Hosted by ImageShack.us

Creative Commons License





TG Mascalzone

7 10 2008

Notizie dal Mondo

Estinzione: un mammifero su 4 a rischio

Dal IV congresso dell’Unione mondiale a Barcellona per la conservazione della natura sembra proprio che un mammifero su 4 sia a rischio elevato di estinzione. Questo dovrebbe servire a tutti come campanello d’allarme: infatti tra la cause in primis l’inquinamento e la perdita di habitat.

Quindi invece che pensare soltanto a noi stessi preoccupiamoci di più di questi animali che si meritano la vita quanto noi!

(Da SkyTg 24)

Notizie Italiane

Una iena si traveste da velina

L’inviata Elena di Ciocco si è travestita da velina e ha passeggiato sulla Salaria per testare l’applicazione dell’ordinanza antiprostituzione del sindaco Alemanno. Subito è stata fermata e dopo qualche domanda ovviamente l’hanno lasciata andare. Il servizio andrà in onda oggi su Italia 1 in prima serata. E brave Iene! E anche bravi poliziotti!

(Da TgCom)

Notizie Nostrane

10 Ottobre 2008: scendi in piazza!

Il 10 Ottobre 2008 è previsto lo sciopero di tutti gli studenti con relative manifestazioni nelle maggiori piazze italiane. A Firenze si svolgerà in piazza San Marco dalle ore 9:00. Abbattiamo i provvedimenti della Gelmini!!!!!

Per maggiori info http://www.studentinpiazza.it/dblog/

Dal vostro blogghista MascalzoneSimpa!

Alla prossima!