The Calzo’s Life

25 10 2008

Bentornati a The Calzo’s Life!!! La pacchia è finita! Infatti da lunedì si torna sui banchi di scuola! Finish dell’occupazione! Anche se dai noi l’occupazione vera e propria era finita mercoledì. Da giovedì era diventata autogestione, che consiste nel fare assemblee la mattina ( e questo già si faceva) però il pomeriggio e la notte la scuola è chiusa. Comunque penso davvero che dopo tutte le manifestazione e le proteste il governo si sia svegliato! Infatti adesso i giornali ne parlano moltissimo e anche al governo si stanno smuovendo le cose! Era l’ora!!!

Cambiando argomento mi voglio scusare per il mio ritardo (oggi giornata indaffarata!XD); infatti solo ora ho potuto sedermi col calma sulla scrivania del computer! Finalmente oggi ho comprato il cd di Anstacia!!!!!!!!Heavy Rotation!!!!!!! Certo non sarà mai migliore della mia idola Bey ma è fantastica! Lo stò sentendo proprio ora mentre scrivo!XD

Adesso passiamo all’ultimo argomento poi non vi scasso più: quando stavo tornando poco fa dal cine col l’autobus (tra l’altro sono andato a vedere Zohan che lunedì rencesirò) ho capito l’influenza della musica nella mia vita! Una canzone riusciva a cambiarmi umore! Alcuni lo dicono tanto x dire ma x me è vero! Tipo passavo da una malinconica Leona Lewis ad un energico Sean Paul e mi cambiava proprio il mio stato d’animo!!!! Succede anche a voi????

Gazzenda’s Pills

10 Comandamenti del Prof

1) Non avrai altro Dio all’infuori del Programma Didattico.

2) Non nominare gli alunni invano ( chiamali solo x interrogarli o ricoprirli di insulti).

3) Ricordati di impedire agli alunni di santificare le feste, caricandoli di compiti a casa.

4) Onora il Preside e la Vice-Preside, anche se non azzecca un congiuntivo.

5) Non uccidere, limitati a torturare.

6) Non commettere atti impuri con le allieve nell’intervallo anche se pagheresti qualsiasi somma per farlo.

7) Non rubare i soldi dalla cassa in gita scolastica.

8) Non mentire quando ti chiedono se ami la scuola e i tuoi studenti.

9) Non desiderare la bidella d’altri.

10) Non desiderare il mestiere d’altri.

RESTATE SITONIZZATI!

Dal vostro blogghista MascalzoneSimpa