L’Angolo Della Nena

14 01 2009

Riecco il mercoledì.

In questi giorni non mi sta succedendo niente di nuovo, quindi non ho novità da raccontare.
Mentre scrivo l’Angolo sto inventando una fiaba.
È davvero difficile; so già che sarà banale e noiosa.
Amo le fiabe! Trovo davvero stupido pensare “Non racconter
ò le fiabe a nessuno, non voglio illuderli che ci sia sempre un lieto fine”. Una fiaba per essere tale deve avere un lieto fine! Anche perché è destinata ai bambini, che devono crescere pieni di sogni e speranze, credendo fortemente che le cose possono andare a finire bene. Come possono essere felici, altrimenti?

Via, oggi proprio sono a corto di idee. D’altronde, mi devo spremere le meningi fino all’ultimo su questo tema. Image Hosted by ImageShack.us

Vi saluto!

Image Hosted by ImageShack.us

I bambini sanno qualcosa che la maggior parte della gente ha dimenticato.

_Keith Haring_

Image Hosted by ImageShack.us

Alla prossima!

Baci!

Image Hosted by ImageShack.us Dalla Nena  Image Hosted by ImageShack.us

P.S.: Dani, auguri! (^_^) (Non so come si dice in questi casi Image Hosted by ImageShack.us)

Creative Commons License





L’Angolo della Nena

29 10 2008

Come ogni settimana, ecco il mio angolino personale.
Ogni tanto mi serve, sfogarsi fa bene. Soprattutto in modi consoni. Oggi ne ho assoluto bisogno. È da circa quattro giorni che non faccio altro che rispondere acida e irritarmi per qualsiasi cosa, anche un semplice “Ciao”. Persino il mio modo di fare mi irrita terribilmente. Non lo sopporto! Anche perché non so chi incolpare di questo mio stato d’animo, se così posso definirlo. L’unica responsabile sono io. E invece mi metto a cercare un qualsiasi colpevole. Soprattutto, lo cerco negli adulti. Sicuramente è sbagliatissimo, ma non riesco a fare altro. Insomma, penso sia anche un po’ naturale per un giovane criticare il mondo adulto, così come per l’adulto lo è criticare i modi di fare dei ragazzi. Comunque, una cosa che veramente non sopporto di molte persone è il fatto che ci sottovalutano. Cioè, credo che il loro modo di giudicare i nostri pensieri sia “siccome sono giovani, per il momento non capiscono bene come va il mondo e vivono ancora nei loro sogni a occhi aperti”; beh, se è così: si sbagliano. Non è sempre così che la pensiamo! E ogni qualvolta vogliamo renderci partecipi, vogliamo sapere, ecco che torna questa loro “opinione” e ripartono le critiche. Non riesco a tollerarlo. È vero che dobbiamo essere più rispettosi nei loro confronti, ma una maggiore età non vuol dire un minore rispetto verso i più giovani. Quindi, la morale secondo me è: se vuoi essere rispettato, devi essere il primo a rispettare.
Chiudo dicendo che non volevo essere offensiva, volevo solo dare la mia opinione e sfogarmi un po’, per questo periodo stressante e non dei più rosei che sto passando. Anche perché, ripeto, sto cercando di colpevolizzare tutti, quando in realtà l’unica che dovrebbe essere punita sono proprio io. Sarebbe ora che anche la mia mente lo capisse, non solo il mio inconscio.

Image Hosted by ImageShack.us

Chi rispetto vuol, rispetto porti.
_Proverbio Italiano_

Image Hosted by ImageShack.us

Alla prossima settimana!

Baci

Image Hosted by ImageShack.us Dalla Nena  Image Hosted by ImageShack.us

Creative Commons License