Ci pensa ì Baglio!

28 04 2009

Una notizia devastante ha colpito i vostri computer…la chiusura di AnimeDB!

O no! Come farò adesso a guardare i miei film preferiti senza pagare quei ladri del cinema?

Ma chi ci va più al cinema al giorno d’oggi! ( Vero Mascalzone?)…

Bhè…diciamo che anche io appena chiuso il sito mi sono trovato un po’ perso, ma non sono stato con le mani in mano e mi sono messo a cercare un ottimo sostituto.

Dopo accurate ricerche sono arrivato alla conclusione che NON serve un sito per vedere un film sul PC ma servono semplicemente delle parole chiave!

E quel’è la parola magica che vi permetterà di vedere tutti i film che volete come una volta? STREAMING!

Infatti GOOGLE è davvero particolare come motore di ricerca perché prende in considerazione per la sua ricerca parole all’interno di un sito WEB.

Quindi, per trovare il film che volete basta che scrivete su Google “Nomefilm streaming” e come per magia troverete tantissimi siti in cui sarà linkato il film da voi scelto.

Ricordatevi che se il link è di mediavideo NON dovete aspettare i 50 minuti dopo 74 minuti di video, ma basterà refreshare il router se lo avete o disconnettere e riconnettere se avete una connessione normale.

.
Spero di esservi stato utile…e ricordate…Ci pensa ì Baglio!





Diario Di Un Mascalzone

27 04 2009

Ma guarda un po’! Sono indietro con le rubriche…una novità vero?Xd Bhè..a parte gli scherzi vorrei davvero scusarmi con tutti i lettori del sito per i miei eccessivi ritardi..prometto che mi impegnerò a rispettare le scadenze d’ora in poi….una cosa che ho capito in questo ultimo periodo è che il tempo sfugge. È una cosa più forte di noi…non possiamo controllarlo. Dobbiamo però imparare a gestirlo, a non lasciarlo andare senza sfruttarlo. Questo è l’errore peggiore che possiamo commettere….almeno secondo la mia opinione. Il tempo è un oggetto prezioso, da maneggiare con estrema cautela perché basta un minimo errore che tutto va in tilt. A volte si sente dire: “Il tempo non è dalla nostra parte” oppure “il tempo è tiranno!” poiché magari si sta attraversando un brutto momento, ma secondo me sono frasi senza alcun senso. Siamo noi a creare il nostro tempo, non bisogna aspettare che sia favorevole, dobbiamo farcelo diventare noi favorevole. E la prima cosa da fare è non perderlo.

Esatto. Non perdere tempo. E voi che ne pensate?

.

The Calzo’s Life

.

Ehi, come butta!!!!! Io sto alla grande amici!XD Ormai mi sto facendo influenzare proprio dallo stile Hip Hop! È più forte di me! D’altra parte meglio così..sono proprio contento di aver trovato uno stile adeguato a me! Non pensavo che fosse proprio l’Hip Hop ma tutti i venerdì, quando vado al corso, me ne accorgo sempre di più…è questo il mondo a cui appartengo!

.

Top Of The Mascalzone

.

Gary Go – Wonderful: credo che non abbiate mai sentito parlare di questo ragazzo britannico che ha aperto alcuni concerti dei Take That. Lui è Gary Go e questa è la sua song di debutto: Wonderful. La canzone è molto orecchiabile ed entra facilmente in testa, soprattutto anche per la semplicità del ritornello e il susseguirsi continuo degli “Uuuuu!” (non sapevo che dirlo! XD). Canzone che, sulla mia scala di gradimento, si merita senz’altro un bel 7,5……

.

J-Ax feat. Irene Viboras – Tre Paperelle: ecco il secondo singolo estratto dall’ultimo album di J-ax, Rap’n’Roll. Ovviamente, come si può notare, questo singolo è più dalla parte del rock che del rap, ma non per questo è un singolo sgradevole. La parte della Viboras (mai sentita in vita mia vi giuro!XD) aggiunge quel tono rude che serve ad ogni canzone rock per essere “macha”XD. Godetevi il video!

.

Britney Spears – If U Seek Amy: terzo singolo estratto da Circus, la traccia è, anche se molto elettronica, abbastanza orecchibile con un ritmo carino che può essere facilmente ballato. Il video in cui Britney sembra tornata quella di una volta, personalmente credo che sia strano(anche perché non ho capito il concetto XD ), ma niente male.

.

Pillola Del Passato:

Blues Brothers – Everybody Needs Somebody To Love: ecco una delle migliori canzoni dello scatenato film The Blues Brothers! La canzone è fantastica: motlo allegra, divertente, scatenata ed anche il messaggio è molto bello: tutti hanno bisogno di amare qualcuno! E quindi che aspettate? Tutti a cantare: “Everybody! Needs somebody!”

.

Ciak si gira!

Poster del Film

Poster del Film

Oggi recensisco un film che ho visto domenica: Franklyn. Il film per la maggior parte del tempo è di difficile comprensione, le quattro storie raccontate sembrano non avere nessun punto in comune e questa impressione rimane nello spettatore fino a circa la fine in cui viene spiegato l’intreccio di questi quattro personaggi. Lasciandosi alla spalle queste incomprensioni, il film è di alta qualità con attori adatti ai propri ruoli. L’idea della Città Di Mezzo con tutta la sua ambientazione dà quel tocco fantastico a tutta la durata del film. Lo consiglio a coloro che vogliono gustarsi un film più complicato rispetto al solito per poi sorprendersi nella parte finale.

Voto:6\7

Vedi Trailer

.

RESTATE SITONIZZATI!

Dal vostro blogghista MascalzoneSimpa





L’Angolo della Nena

24 04 2009

Mi scuso per il ritardo dell’Angolo, ma ho avuto altri problemi tecnici.

Comunque sia, ieri è stata una giornata davvero memorabile per me, perché ho trascorso 16 bellissime ore con i miei amici. Ci siamo divertiti tantissimo, il tempo era molto primaverile e abbiamo passato una giornata all’aperto, fra risate, spiegazioni, innumerevoli foto e lunghissime passeggiate.

È stato un bel giovedì.

Image Hosted by ImageShack.us

Nella buona compagnia non ci sta malinconia.
_Proverbio Italiano_

Image Hosted by ImageShack.us

Alla prossima!

Baci!

Image Hosted by ImageShack.us Dalla Nena  Image Hosted by ImageShack.us

Creative Commons License





Spazio Alle Buffonate!

21 04 2009

Pagliacci da tutto il mondo, così riuniti in questo spazio… oggi state attenti, ci sarà da pagar dazio!!!

Caro e spregevole pubblico di buffoni, Lord Craco oggi decide, con grande suo stesso clamore, di eleggere come vincitore della rassegna del buffone della settimana…UN GRUPPO DI IGNOTI…mi spiego meglio… una serie di individui che hanno espresso la loro sconfinata pagliacciaggine proprio con l’espediente di “volatilizzarsi nel nulla”.. Ancor di più a diaccio vorreste voi esser lasciati? Ok, vi accontenterò… BIS, si tratta si pagliacci dalle varie forme pure questa settimana!! Incredibili, mai così incontrate cotante ragazze clown sotto il tendone di quest’immenso cielo in vita nostra… Sintetizzerò al massimo le vicende per far luce sull’accaduto: tali jacci, disonorabili, irrispettabili, quali sono quelli da Lord Craco consuetudinamente frequentati e stimati dalla sua maestà pajaccesca “amici clowns”, stavano attendendo al varco i suddetti esseri femminili per inscenare una bella (si fà per dire “bella”… la definirei più che altro “degenerosa”) passeggiata per le vie di Firenze con l’intento di far colpo nei loro cuori; tali clown-femmine tuttavia, non solo non si erano mai manifestate in persona a nessuno dei pagliacci nei tempi precedenti a quest’uscita, ma hanno osato addirittura non presentarsi da questi compassionevoli jacci (qui trasformatisi quasi in ‘NCELLI nelle loro parvenze mansuete, graziose, grande bontà e generosità…) scatenando un gran malumore, represso però nei loro cuoricini rossi rossi come il tipico colore del naso del clown. Beh, che dire…grande errore queste pajaccie!!! avranno anche vinto il titolo di buffone della settimana tutte in comunità… ma non si sono aggiudicate la possibilità di incontrare questi pajacci che per loro, magari, se le cose fossero potute andare diversamente, si sarebbero potuti tramutare anche in prinicipi azzurri (—-> nella metafora il colore azzurro fà riferimento al cielo—>ch’è l’eterno tendone del mondo)

.

Il clown? E’ un mestiere serio, tanto da richiedere unalaurea per esercitarlo.
Succede in Francia dove il Ministero dell’Educazione francese, di recente ha autorizzato il rilascio di un diploma universitario per accedere a questa professione.
«La domanda per esercitare il mestiere di clown è molto ampia – ha dichiarato Marie-Therese Maurer, presidente dell’Università di Lione in una intervista a Le Monde – sopratutto per coloro che intendono praticare questo lavoro negli ospedali, nelle Case di Riposo e nelle scuole». Un lavoro di responsabilità, dunque, regolato in futuro da un corso di laurea che avrà la durata di un anno e si svolgerà per sei mesi all’Università di Lione e per il tempo restante alla Casa delle arti del Circo e dei clown a Bourg-Saint-Andeol.
Oltre alla formazione pratica, gli studenti seguiranno un corso di gestione, produzione e amministrazione degli spettacoli.
«L’idea – ha spiegato Jacques Bonniel dell’Università di Lione – è di aiutare i giovani a trovare un altro lavoro nel caso in cui rinunciassero a fare i clown».
Al primo corso, che avrà inizio a fine anno, sono già iscritti una quindicina di studenti”

.

Il vostro giulare, ma dal cuore reale

Lord Craco





L’Angolo Della Nena

15 04 2009

Nuova settimana! Nuova, si fa per dire, visto che siamo all’incirca a metà.

Comunque sia, oggi c’è stato il ritorno a scuola. Sinceramente, ieri pensavo peggio, invece è stato come se ci fosse stata solo una domenica nel mezzo. L’idea che manchino ancora un paio di mesi all’estate mi fa sembrare quasi più pesante questo rientro, però non è poi così negativo: come mese, aprile è piuttosto spezzettato e, in fondo, due mesi probabilmente voleranno, tanto che nemmeno me ne accorgerò.

Non ho molto altro da aggiungere, perciò oggi finisco qui.

Ah, dimenicavo: Buona Pasqua a tutti!

Aprile fa il fiore e maggio gli dà il colore.
_Proverbio Italiano_

Alla prossima!

Baci!

Dalla Nena  

Creative Commons License





Ci pensa ì Baglio!

14 04 2009

Oggi a Ci pensa ì Baglio tratterò un argomento che riguarda grandi e piccini: il canto.

Quanti soldi buttati via per un karaoke “Canta tu” che non vi fa divertire per le poche canzoni!

.

Ecco a voi Ultrastar !

.

Un programma di karaoke gratuito, il quale misurerà la vostra bravura a cantare con dei punti.

Per scaricarlo basta che andate sul sito ufficiale http://ultrastar.altervista.org/

Una volta scaricato il programma basterà scaricare le canzoni da molti siti come: http://ultrastar.altervista.org/forum/
http://www.ultrastarstuff.com/

http://derpublisher.de.funpic.de/FaKK/Ultrastar/

http://ultrastar.ws4free.eu/cgi-bin/songdb/upload.cgi?action=index&kat=&start=200

Una volta scaricate le canzoni inseritele nella cartella “songs” del programma che avete installato precedentemente.

Adesso, se avete a disposizione un microfono potete cominciare a cantare e a divertirvi!

.

Se volete inserire una copertina alla canzone basta aprire il file di testo che scaricherete insieme alla canzone e aggiungere la parola “#COVER:” con accanto il nome dell’immagine che avete scaricato in precedenza da internet nella cartella.

Importante: Le immagini devono essere più piccole di 700×700.

Stessa cosa per lo sfondo che visualizzerete quando cantate: seguite la stessa procedura, ma scrivete al posto di “COVER:”, la parola “BACKGROUND:”

Qui: http://sannicandrock.forumfree.net/?t=33403063 è presente una guida dettagliata.

.

Le canzoni che non sono “allineate al testo”, per sistemarle dovete trovare il momento preciso in cui il cantante della canzone mp3 comincia a cantare e sostituire quel tempo al gap usando come sistema di misura il millisecondo. Quindi se ad esempio il cantante comincia a cantare al 22° secondo e nel gap originale c’è scritto 20.000, voi lo sostituirete con 22.000.

.

E Ricordate:

Avete un problema al computer?

Ci pensa ì Baglio!





Diario Di Un Mascalzone

13 04 2009

E come sempre sono in ritardo con le rubriche….Strano direte voi, eh? Diciamo che per questi versi sono davvero un Mascalzone! Perciò mentre aspetto che il mio amico Baglio finisca di scrivere la sua rubrica ho deciso di rimettermi in pari scrivendo il Diario. A dire il vero in questi ultimi giorni sono davvero poco ispirato…non so come mai…credo che nei giorni di festa si pensi soprattutto a divertirci e a stare in compagnia, senza pensare a nient’altro. Ehi! Visto? Alla fine qualcosa da dire l’ho trovato!XD.

.

The Calzo’s Life

.

Dato che oggi, come avete ben capito, sono a corto di argomenti riassumo un po’ quello che mi è successo in questi ultimi giorni: da quando siamo entrati nelle vacanze pasquali ho passato le mie mattine in macelleria a dare una mano per gli ordini del pranzo di Pasqua, sabato sono andato a vedere con i miei amici Masini ai Gigli (personalmente lo odio, ma li piace al Baglio perciò….). è arrivato con 2 ore di ritardo! Avevo i piedi che fumavano! Posso capire che non ve ne freghi una mazza di quello che mi è successo (come mi voglio bene!XD), perciò concludo dicendo che Masini aveva fatto tardi perché aveva partecipato ad un trasmissione televisiva con altri cantanti a sostegno delle vittime del terremoto in Abruzzo. Quando ho sentito la notizia delle terribili scosse al telegiornale mi sono rabbrividito e mi sono detto: ma perché io sono qui e non là a dare una mano?

.

Top Of The Mascalzone

.

Keri Hilson feat. Timbaland – Return The Favour: ve la ricordate lei? Ma si dai! È quella che cantava proprio con Timbaland la hit The Way I Are! Adesso è tornata con una nuova elettronica traccia, ovviamente sempre supportata dal suo magnate Timbaland. Il video sembra riprendere in alcune parti quello di S.O.S di Rihanna, soprattutto quando Keri indossa il vestito rosa. A parer mio la canzone ha tutte le carte in regola per sfondare nelle classifiche per la sua innovazione (sul campo musicale, con suoni innovativi usati nella maniera adeguata)…uao! Che mega presentazione ho fatto!XD forse anche perché è l’unica nuova canzone che presento…..

.

Pillola Del Passato:

Jennifer Lopez – Aint It Funny: forse è la prima volta che parlo di J.Lo in pillole del passato…bhè in ogni caso questa è una delle canzoni che preferisco, risalente al 2001. La canzone è molto sullo stile del flamenco, infatti non a caso quando ballavo i latini americani a volte veniva usata (un po’ remixata è ovvio!XD) come Paso Doble (simile come sonorità al flamenco per chi non sappia un’acca di danze latino-americane…)

.

RESTATE SITONIZZATI!

Dal vostro blogghista MascalzoneSimpa





L’Angolo Della Nena

9 04 2009

Intanto, scusate il ritardo, problemi tecnici. Comunque sia, quest’oggi non ho molto da dire, non tanto perché non ho un argomento, ma perché proprio non ho parole. Quello che è successo in questi giorni mi ha davvero sconvolta e lo sta facendo tutt’ora. È uno di quegli avvenimenti che si pensa possano accadere solo in tv, come una finzione, ma che quando succedono nella realtà fanno riflettere molto.

Ecco, non ho altro da aggiungere. Solo che voglio essere loro vicina, se non fisicamente e materialmente, almeno spiritualmente, con il cuore e con il pensiero. In queste circostanze la solidarietà è importantissima.

Aiuta te mentre ci aiuti: pratica la solidarietà.
_Bertolt Brecht_

Alla prossima!

Baci!

Dalla Nena 

Creative Commons License





Spazio Alle Buffonate!

6 04 2009

Quest’oggi Lord Craco lascerà tutti di diaccio, presentando a voi buffoni una donna pajaccio!!!!

Eh Si, c’è stato veramente poco da fare… infatti il buffone della settimana si presenta come una figura dell’universo femminile, ed è una tale di nome Sara… Un cliente fisso del circo, penserete subito voi..e come darvi torto ?!? E’ il primo elemento femmina che daltronde finisce in questo spazio… e si è proprio sforzata per conquistare il titolo della settimana, dando sfoggio di tutto il peggio di sè!!! Povero MascalzoneSimpa, che tante buffonate ha dovuto subire dall’atteggiamento pagliaccesco di questa neo-pajaccia… quante stronzate, pronunciate dalla sua boccuccia da clow, sono state agli ordini di questi giorni!! Prima fà degenero con me, sottoscritto Lord Craco..pensando di abbindolarmi con buffonate da quattro soldi ( generalmente i lavori del clown sono sempre assai ben retribuiti, ragion per cui “4 soldi=cifra vergognosa”)e provando ad instaurare un rapporto d’amicizia con me (cosa assolutamente inconcepibile per un duro come L.Craco) …ma per torgliermela di torno pensai bene d’affidarla al caro compare Mascalzone, incosciente io stesso del grosso degenero che di lì a poco si sarebbe creato. Non è varia, e già questo è piuttosto negativo per un essere femminile… e perdipiù la sua pagliacciaggine non si traduce in risate, skerzi o simpatiche buffonate nei confronti degli “spettatori”, ma semplicemente in continue lamentele, momenti di tristezza e tanta voglia di segregarla in una prigionia forzata a vita. Un vera buffona, degna di premio, e da snobbare in qualsiasi circostanza ella si faccia viva. Feccia pure, diciamolo pure….

.

«Guardatelo, dico io, questo sì che è un vero clown. Ma cos’è poi un vero clown? Non saprei, ma guardate lui: già sa fare di tutto e di più, e quando gli riesce qualcosa di nuovo, di incredibile, non sta nella pelle. Guardarlo è bello come osservare un bambino che scoprendo le insidie del mondo riesce, come per miracolo, a non inciampare. Sono rimasto teso durante tutto lo spettacolo, ma poi qualcuno ha iniziato a ridere, una risata fragorosa, come fosse solo, non come si ride per una battuta, ma una risata di gioia, come quella di un bambino; la persona che rideva ero io, ed il clown si chiamava Dimitri.» (Max Frisch)

.

Il vostro giullare, ma dal cuore reale……

Lord Craco





Diario Di Un Mascalzone

4 04 2009

Bentornati!Scusatemi per i ritardi! Ma come potete vedere adesso sono qui quindi bando alle ciance e cominciamo! Oggi parliamo della felicità. Cosa è che ci rende veramente felici? Andare bene a scuola forse? Oppure sapere che la/il ragazza/o per cui hai una cotta ricambia? Sapere che il tuo peggior nemico sta passando un brutto periodo? Bhè magari questa ultima ipotesi è molto crudele e mi auguro che nessuno si senta bene per le disavventure di un’altra persona. Alcuni credano che la felicità sia uno stato d’animo solo d’intervallo da cui dopo si può migliorare o peggiorare. Io credo che la felicità sia essere in pace con se stessi, trovare un equilibrio che rende tutte le cose che fai perfette e ti senti in ogni momento realizzato.

Questo è essere felici…….

.

The Calzo’s Life

.

Oggi a differenza dell’ultima volta sono molto felice. Sinceramente non so a cosa collegare tutto questo: non è solo una causa….è un insieme di cause che mi fanno sentire così. Prima di tutte il corso di hip hop che mi rende sempre più felice di ogni altra cosa; sapere che ho degli amici che mi stanno sempre vicino ed ogni giorno me lo dimostrano sempre di più mi fa gioire ed anche una grande autostima di me stesso ha contribuito a questo nuovo stato d’animo. Ma non voglio rompervi troppo i “cosiddetti” XD…..quindi passiamo avanti!

.

Top Of The Mascalzone

.

Flo Rida – Right Round: dopo l’enorme successo di Low, Flo Rida torna con una nuova certa hit!!!! La canzone infatti pompa a bestia!!! (scusate il mio linguaggio ma è l’unico modo x rendere bene l’idea XD) C’è anche una voce femminile nella canzone ma è praticamente sconosciuta, la si vede a malapena anche nel video….(scusate per il video…l’hanno rimosso da you tube)

.

The Veronicas – Untouched: ritorna dopo quasi due anni di non attività il duo australiano delle due gemelle Jessica e Lisa con una nuova travolgente song!!!! La traccia infatti è molta dinamica, veramente una buona canzone pop-funk che non permette si star fermi! Quindi che aspettate? Andate a sentirla!

..

Pillola Del Passato:

Janet Jackson – All For You: oggi ritorna nella nostra rubrica musicale un ospite gradito: Janet Jackson! Mi è venuto in mente di proporvi All For You perché all’ultima lezione di Hip Hop l’insegnante ci ha fatto riscaldare proprio conq eusta canzone!XD Cmq la canzone, risalente al 2001, è molto allegra e simpatica e mette molta voglia di ballare!

..

Ciak si gira!

.

Poster del film

Poster del film

Sono appena tornato dal cinema quindi quale momento migliore se non recensire il film appena visto? Si tratta di Ballare Per Un Sogno, la nuova pellicola sul ballo. 90 minuti di pure coreografie al ritmo emozionante di fantastiche canzoni hip hop. Questo è infatti il punto forte di tutto il film. Per il resto la pellicola perde un po’ il suo valore nella trama, troppo scontata e prevedibile. Se da una parte il film ha un grande valore artistico nel proporre coreografie complesse, dall’altra pare creato su due piedi, proprio “tanto per farlo”. Ad ogni modo consiglio il film a tutti gli amanti della danza e a chi ovviamente non smette mai di sognare.

Voto: 7+

Vedi Trailer in Italiano

.

RESTATE SITONIZZATI!

Dal vostro blogghista MascalzoneSimpa