L’Angolo della Nena

25 02 2009

Salve! Riecco il mio Angolino.

Bene bene bene, questa settimana, nonostante tutto, è passata in modo direi piacevolissimo: l’ho trascorsa come una specie di vacanza da scuola e ho avuto modo di pensare agli adorati fattacci miei. XD Mi ci voleva proprio.

Per quanto riguarda tutti quei problemi che mi facevo la volta scorsa, non sono scomparsi nel nulla, ma sono semplicemente diventati invisibili. A quanto pare, tutto quello che potevo fare l’ho fatto e funziona piuttosto bene. Anche se comunque non credo che basti solo questo. Oh beh, ci penserò quando sarà il momento.

D’accordo, siccome non ho altra ispirazione, non so cos’altro scrivere e non voglio rendere l’Angolo di oggi ulteriormente noioso, chiudo qui.

Image Hosted by ImageShack.usImage Hosted by ImageShack.us

Non esistono problemi; ci sono soltanto soluzioni. Lo spirito dell’uomo crea il problema dopo. Vede problemi dappertutto.

_André Gide_

Image Hosted by ImageShack.usImage Hosted by ImageShack.us

Al prossimo mercoledì!

Baci!

Image Hosted by ImageShack.us Dalla Nena  Image Hosted by ImageShack.us

Creative Commons License

Annunci




Spazio Alle Buffonate

23 02 2009

“Signore e Signori, buon divertimento.. che la pajacciata abbia inizio!”

Capita spesso al circo che, quando un’esibizione sia andata particolarmente bene e abbia riscosso così grande successo, il pubblico gridi a squarciagola “Bis, vogliamo il Bis”.. ecco, oggi avviene una casistica del genere, c’è un qualcosa che si ripete infatti.. un’incoronazione, per giunta!. Mi spiego meglio. Il vincitore del premio di buffone della settimana và ad un notissimo e per niente rispettabile pagliaccio che già l’aveva conquistato nel passato, determinando quindi la sua primissima doppietta nell’albo di questo spazio, massimi onori per questo!! Bravissimo… Bajo Pagliaccio!!! è lui. Un nome, una leggenda. Nomen-Omen: Pagliaccio 4 ever. “Strano, si sapeva…è troppo pajaccio” questo stareste certamente pensando.. e come darvi torto?!?!?!? E’ una continua buffonata vivente con quattro arti questo pagliaccio campigiano, mai è sazio di scemenze e di mettersi in mostra con lcunia suoi incomprensibili aspetti buffoneschi. Quelli di questa settimana: .A) dinannzi ad una biglietteria cerca di fare l’eroe tentando di anticipare del denaro a me stesso, medesimo, Lord Craco, affinchè le finanze, come a suo modo di evdere, si semplificassero…invece Bordello Assoluto, non c’erano abbastanza banconote da 5.. e lui stesso rischiava di prendersela in tasca da vero clown B) Nemmeno si ricordava ciò che aveva ordinato al ristorante cinese in compagnia di amici pajacci, tanto che, questi ultimi, pur involontariamente e senza che egli stesso se ne preoccupasse, gli rubarono un involtino primavera e dei Waston (skifose, vomitevoli cosine fritte) C) serie di battute veramente indecenti e tristi in macchina sotto l’orecchio vigile dei suoi genitori (addirittura a sfondo erotico) D) le sue INNUMEREVOLI E TIPICHE GIUSTIFICAZIONI, spesso d’una assurdità inconcepibile, ogni volta che gli viene detto qualcosa che danneggi la sua figura o che venga incolpato, colpito nell’orgoglio…

ps: sembra un essere dimmerda da come descritto, tuttavia gli si vole tutti un monte di bene al pajaccio bajo.. (minimo rispetto però!!!)

“Il clown in fin dei conti è quello che facciamo noi nella vita naturale. Allora, tu cammini per la strada prendi un palo in faccia, Bawn! Naturalmente tu prendi il palo non è che tu ridi, sarebbe il colmo, prima piangi, poi dopo forse dici che cavolo mi è successo, perché dipende come prendi il palo, se ti chiama qualcuno, in quel momento tu sei distratto, leggi il giornale, come a me è capitato, quindi fai ridere, scivoli su una pelle di banana, cosa molto antica, ma è più facile a Messina scivolare su una “merd” e arrivi con il culo per terra. Adesso stiamo ridendo, ma quando tu arrivi a terra non è che ridi tanto, ma c’è qualcuno che passa accanto: “Hee!Hee” che ride,- cretino!- Ma è normale che ride, perché sono le cadute. Allora sono delle cose che il pagliaccio in fin dei conti, ad esempio prende uno schiaffo scherzoso, anche se si dice gioco di mani gioco di villani, poi c’è quello brutto che ti dà una gran “tumpulata’nta faccia” (vigoroso schiaffo), i schiaffi finti, una pedata nel culo finta che fa ridere ma sono delle cose che quando prendi una pedata nel culo o uno schiaffo fanno male e quindi è strano. Il pagliaccio è strano, perché in fin dei conti fa ridere su delle cose brutte, cattive che fanno piangere. Quindi il pagliaccio è uno che è triste e alla fine , non per niente si deve truccare per essere non se stesso. Perché se era gioia, non c’era bisogno di truccarsi. Il trucco nasconde il pagliaccio, che fa ridere ma è triste»
Estratto da un’intervista di Eugenio Vanfiori a Gérard Foucaux (2006):


Il vostro giullare, ma dal cuore reale

Lord Craco





Diario Di Un Mascalzone

23 02 2009

Salve a tutti! Come ho già fatto altre volte oggi parliamo di un argomento che ho usato nell’ultimo tema pochi giorni fa: le conseguenze negative di Internet sui giovani. Che Internet sia un grande mezzo di comunicazione questo non lo mette in dubbio nessuno. Ma bisognerebbe controllare cosa comunica. Siti come You Tube e Facebook comunica un’immagine sbagliata dei giovani. Per esempio You Yube pullula di ogni genere di video idioti che fanno i ragazzi solo per il gusto di diventare “famosi”. Anche su Facebbok ci sono utenti che accettano l’amicizia senza controllare chi l’ha inviata, cosa veramente incosciente e pericolosa. Tutto questo soltanto per essere “famosi”. Anche io sono utente sia di You Tube che di Facebook, ma non mi salterebbe neanche in testa di fare queste cose soltanto per essere conosciuto e popolare. Posso però capire le persone che lo fanno non addossando tutta la colpa su di loro dato che è la nostra società che ci propone ogni giorno “falsi idoli”. Concludo dicendo che Internet è si un grande mezzo di comunicazione ma dovrebbe controllare tutto quello che comunica.

The Calzo’s Life

Ed siamo arrivati al momento in cui vi racconto un po’ di me. Bhè….non credo ci sia molto da dire se non che la festa che avevamo programmato è saltata poiché non venivano abbastanza persone, ma non sono triste anche perché ieri con i miei amici sono andato a Danza In Fiera a Firenze! Mi sono divertito tantissimo e devo dire che la giornata ha compensato l’annullamento della festa! Poi adesso fino a Giovedì non abbiamo scuola!!!Evvai! Mentre da Giovedì a Sabato dovrò andare ai Colloqui Fiorentini, un concorso a cui abbiamo partecipato. Il bello è che fino a Lunedì prossimo non rientro a scuola!!!!!

Top Of The Mascalzone

sanremo-2009

Dato che Sanremo si è appena concluso vi propongo le canzoni che mi sono piaciute di più di questa edizione (da oggi in poi per sentire una canzone cliccate sul titolo):

Arisa – Sincerità: ecco la vincitrice della categoria giovani: Arisa. La canzone è davvero orecchiabile, molto semplice e tranquilla. Riguardo alla cantante devo dire che ha un look proprio particolare, ma non mi dispiace affatto. Certo sembra sia venuta da un’altra pianeta però è particolare ed è stato questo il su punto forte.

Gemelli Diversi – Vivi Per Un Miracolo: arriviamo ora secondo me allo scandalo più grande di questa edizione di Sanremo. Canzone che si meritava a priori di vincere, ma è stata eliminata nelle prime sere. Un vero e proprio scandalo. Una canzone hip hop che denuncia tutti i problemi del mondo d’oggi, un testo che colpisce veramente al cuore.

Pillola Del Passato:

Eros Ramazzotti – Terra Promessa: torniamo al 1984 quando un ragazzotto sbarca nella sezione voci nuove di Sanremo e riesce a portarsi a casa l’ambito trofeo. Era Eros Ramazzotti che inizia la sua notevole carriera proprio con al canzone Terra Promessa. Penso non ci sia altro da dire. Gustatevi questa chicca.

Ciak si gira!

la-locandina-italiana-di-underworld-la-ribellione-dei-lycans-102539Oggi recensisco un film che ho visto sabato scorso: Underworld: La Ribellione dei Lycan. Premettendo che questo è un film di una saga e non ho visto i precedenti devo dire che lo spettacolo mi è piaciuto molto, era un film ben fatto. I colori erano tetri e scuri come anche tutta la trama del film d’altronde. Bravi gli attori nelle loro interpretazioni, sia per quanto riguarda i Vampiri che per quanto riguarda i Licantropi. Scene magari troppo crude e sanguinarie ma rendevano bene il combattimento tra le due fazioni. Spero di andare a vedere una commedia la prossima volta ma nell’attesa gustatevi il trailer!

Voto: 7+

RESTATE SITONIZZATI!

Dal vostro blogghista MascalzoneSimpa

P.S.= Scusatemi per l’ennesimo ritardo! Sono proprio un Mascalzone!XD





Le Cronache Del Mascalzone

19 02 2009

Capitolo 2

Premessa: le parole sottolineate sono dette dal MascalzoneSimpa per dividerle da quelle di Alberto.

Mercoledì Mattina.

“Dimmi una cosa Mascalzone……cosa hai fatto per essere esiliato in questo mondo?” Chiese curiosamente Alberto.

Bhè…ecco devi sapere che nell’aldilà ci sono delle regole e queste regole ti impediscono di creare turbini vorticosi soltanto per far spaventare delle persone….”

“E te ti sei spinto fino a ciò?”

“Ma che scherzi?!”

“Ah menomale…”

“Io ho fatto molto di peggio! Ho fatto uno scherzo terribile insieme ad un mio amico al sommo capo…ho trasformato tutta la sua famiglia in rane ballerine ed ho allestito uno spettacolo a Deus Star, il nostro Brodway e diciamo che lui non l’ha presa proprio bene……”

“Mah….chi può biasimarli…ehi aspetta! Ma quindi questo vuol dire che altre anime sono state esiliate qui sulla terra!”

“Si certo siamo stati in quattro ad essere esiliati: Io, Il Re Pagliaccio ovvero il mio complice e migliore amico, Lord Kreskon perché accusato di voler spodestare il sommo capo e Galaxy, la sua nipote, punita per essere l’assistente di Kreskon….”

“Ah ma quindi poi potremmo collaborare con queste altre persone?”

“No assolutamente no. Perlomeno non nelle missioni finali che ci affideranno perché solo un anima potrà ritornare nell’altro mondo…….”

“ehi! Ma che ore sono? Le otto e cinque?!!!!Ma siamo in mega-ritardissimo per scuola!”

“Tranki ci penso io, tu fammi controllare il corpo”

In un battito d’occhio Alberto si ritrovò al cancello della scuola, ma lasciò comunque controllare il corpo a MascalzoneSimpa per godersi la giornata in pace. Mentre il ragazzo entra in classe gli viene incontro un altro ragazzo dai capelli bruni corti, un po’ robusto e con gli occhiali.

“Ciao Alberto!”

“Ehi ciccio! Il tipo qua cerca te!” disse MascalzoneSimpa ad Alberto

“Tranquillo è Simone il mio migliore amico”

“Si vede che hai tante cose da imparare…”

“Ehi! Smettila e salutalo!”

“Ciao Simone!”

“Come mai questo repentino cambio di look?”

“Bhè sai io sono figo e gli altri non lo potevano vedere ma adesso si!”

“Che modesto!”-disse Alberto

“E che fine ha fatto il mio migliore amico nonchè secchione della classe?”

“Oggi ho preso un giorno di sciopero…”

“Ragazzi mettetevi seduti! Su avanti!” – disse la professoressa di lettere. Era una signora di mezza età, bionda, con porri che uscivano da ogni angolo della faccia e con un ghigno malefico che non presagiva niente di buono.

“Adesso fanno delle torture a scuola????”

“Ma no! lei è la professoressa Tanzoni, meglio conosciuta con il nome di Grazioso Opossum…”

Direi che siete stati anche troppo gentili ad affibbiarle quel nome…..in ogni caso: Buongiorno Grazioso Opossum!”

“MascalzoneSimpa! Mi metti nei guai!”

“Come hai osato chiamarmi Luccaioli Alberto? Bhè…sai che ti dico oggi interrogo a letteratura! Vieni vieni Luccaioli!”

“Ma cosa hai combinato????? Adesso mi tocca prendere possesso del corpo per l’interrogazione e ieri non ho studiato niente dato che sei arrivato tu!”

“Tranquillo ci penso io!”

Dopo una straziante interrogazione terminata con un bel 4 e mezzo il Mascalzone torna al banco soddisfatto….

“Ma perché sei felice? Abbiamo preso 4 e mezzo!”

“è già meglio di 3 non credi?”

“Effettivamente…….speriamo che questa giornata non degeneri…”

Fortunatamente la giornata di Alberto e MascalzoneSimpa non si complicò ulteriormente se non per qualche richiamo da parte dei professori dato che il Mascalzone chiacchierava in continuazione…..

Dopo il suono dell’ultima campanella Alberto, ripreso possesso del suo corpo dopo essere andato in bagno va incontro a Simone che lo stava aspettando.

“Ehi Alberto! Che strano giorno oggi èh? Diciamo che ti sei preso un giorno di pausa e hai fatto proprio bene! Ah..oggi vieni comunque da me vero?”

“Certo e preparati a sentire una grandissima notizia….”

“Ok a dopo!Ciao!

“Ma che ti è saltato in mente?? Non puoi rivelargli di me! A nessuno può rivelarmi!”

“Ma perché? Ci si può fidare di Simone! Lui è il mio migliore amico!”

“Per ora è meglio lasciarlo all’oscuro di tutto…credimi…..”

“Ok ma non resisterò per molto…..”

Appena arrivati a casa Alberto vede una lettera sul comodino. Non appena la apre esce fuori una specie di ologramma dal quale esce uno strano oggetto argenteo simile ad un drago.

“Questa è la Fenice Argentea situata in una grotta dell’isola Tiki El Bom Bom ,lo so non abbiamo trovato nessun nome migliore…..comunque l’isola che si trova al centro dell’Oceano Pacifico si erigerà soltanto quando noi della commissione avremo deciso che ogni anima ha aiutato il proprio discendente….quindi per la prima parte le tre anime non del tutto malvagie ovvero te il Re Pagliaccio e Galaxy dovete collaborare contro Kreskon che si è già ribellato e passa di corpo in corpo seminando panico e terrore…la sua prima vittima è una certa professoressa Tanzoni..vi voglio all’opera immediatamente…recatevi subito al quartiere generale…”

“Sarebbe?”dissero all’unisono MascalzoneSimpa e Alberto.

“La paninoteca di Gianni.Passo e chiudo.”

“Ah capito! Visto dopo un quattro e mezzo bisogna menarla!”

“Su dai non scherzare…ehi ma adesso devo dare buca a Simone! Vabbè è la prima volta spero che capirà…….”

Dopo aver disdetto l’incontro con Simone, Alberto si preparò per l’imminente missione.

“Ma come facciamo a combattere? Io sono una frana!”

“Infatti te mi servi solo alla fine. Io combatterò il duello e poi quando sarà il momento tu riacquisterai il corpo e pronuncerai la formula magica Magnus Exilius per animum malvagium!”

“Davero?”

“No! Stavo scherzando..non ho idea di come fare..ma adesso andiamo!”

Cosa accadrà ai nostri personaggi? Scopritelo nel prossimo capitolo!

Creative Commons License




L’Angolo della Nena

18 02 2009

Altra settimana, stesse novità.

Nonostante siano passati già sette giorni è tutto come mercoledì scorso. Beh, più o meno. Credo di aver capito come posso smettere di essere minata da ciò che mi infastidisce: devo semplicemente ignorarlo e passare oltre. Ho un po’ provato, negli ultimi giorni, e devo dire che un po’ funziona. D’altra parte, in che altro modo posso smettere di farmi ‘ste paranoie? Per ora solo ammutolendole così. Prima o poi mi passerà: porterò pazienza e aspetterò. Non riesco a fare altro.

Comunque, direi che anche quest’Angolo possa finire qui. È lungo suppergiù come l’ultimo che ho scritto, ma è meglio così, piuttosto che riempire pagine e pagine sempre con le stesse scemenze.

Image Hosted by ImageShack.us

Tollera ciò che accade come se avessi voluto che accadesse.
_Seneca_

Image Hosted by ImageShack.us



Al prossimo mercoledì!

Baci!

Image Hosted by ImageShack.us Dalla Nena  Image Hosted by ImageShack.us

Creative Commons License





Ci pensa ì Baglio!

16 02 2009

Vi piace cantare?

Allora questo è il programma che fa per voi!

Perché spendere fior fior di soldi in karaoke come canta tu, quando puoi averne uno sul pc gratis?!?

Ecco a te vanBasco’s Karaoke Player.

.

Questo Karaoke comprende:

  • Una Finestra Karaoke completamente personalizzabile: cambio di font, colori, numero di righe (fino a quattro), immagine di sfondo
  • I testi possono essere visualizzati in una finestra ridimensionabile o a schermo intero
  • Finestra Controlli: possibilità di cambiare tempo, volume, chiave del brano
  • Finestra Output MIDI in tempo reale: mostra note, volumi e strumenti, può disabilitare o attivare l’assolo a singoli strumenti
  • Finestra Piano: Mostra le note sulla tastiera di un pianoforte
  • Integrazione con Microsoft Internet Explorer (opzionale)
  • Interfaccia utente grafica e facile da usare con supporto di skin e linguaggi multipli
  • Supporto completo di installazione e disinstallazione che permette la configurazione del programma con semplicità;

Ecco il link dal quale scaricarlo: http://www.vanbasco.com/it/download.html

In questo sito troverete tutte le canzoni di cui avete bisogno: http://www.mididb.com/

Se non trovaste le canzoni su quel sito scrive su Google il nome della canzone che cercate e la parola MID oppure KAR.

.

E Ricordate:

Avete un problema al computer?

Ci pensa ì Baglio!





Diario Di Un Mascalzone

15 02 2009

Bentornati! Dato che ieri era San Valentino parliamo di un argomento attinente: l’odio…..no dai scherzo!XD Parleremo invece dell’amore e dell’innamoramento. Bhè non posso dire tanto lo ammetto. Certo sull’innamoramento qualcosa la posso dire..ma sull’amore non tanto. Non ho questa fortuna di essere ricambiato. O almeno questo è quello che credo io. Se ce una cosa che so è che quando parlo con lei (nessun commento grazie…XD) divento più felice e tutto mi sembra tutto più chiaro. Ma lei prova lo stesso per me? Non lo so. E questo mi riconduce anche all’argomento della scorsa settimana: la timidezza. Ho paura che rivelandomi, se lei non ricambia, si rovini tutto. E io non voglio che accada questo. Bhè…doveva essere una discussione felice…vabbè tanto oggi è andata così…..vi lascio alle altre parti ricordandovi una cosa però:

non avete paura di amare…è la cosa più bella che esista…..

The Calzo’s Life

Aiuto ragazzi!!!!!Questa festa si sta sfasciando!!!! L’enel ci viene a costare 177 euro!!!!!E chi li trova??????? Mah…non pensiamoci..domani ci sarà la scelta decisiva che deciderà se questa festa avrà luogo o no…..sembra il giorno dell’Apocalisse!XD Ah comunque ho scoperto che oggi 15 Febbraio è la festa dei single!!!!Quindi oggi è dedicato a tutti coloro che ieri sono rimasti delusi!!!

Top Of The Mascalzone

Ecco a voi delle vere e proprie love songs!

Taylor Swift – Love Story: ecco qua questa newbie Americana! In America il suo primo album ha venduto milioni di copie ed adesso è sbarcata anche da noi! Molto carina questa pop ballad che parla ovviamente come si può vedere dal titolo di una storia di amore tra un ragazzo e una ragazza. Anche il video niente male.

Clicca qui

Pillola Del Passato:

Celine Dion – My Heart Will Go On: Se questa non è una canzone d’amore!!!! Io direi la più toccante canzone d’amore di tutti i tempi! Colonna sonora di uno dei film più romantici di tutta la storia del cinema! Bhè credo che abbi già detto abbastanza perciò dedico questo video a tutti gli innamorati e a tutti coloro che vogliono innamorarsi……….clicca qui

Alla prossima!

Dal vostro blogghista MascalzoneSimpa

P.S. = Scusatemi per il ritardo…in questa settimana per scusarmi pubblicherò 2 capitoli delle cronache…..(che tortura penserete eh?XD)