Top Of The Mascalzone

20 11 2008

RECENSIONE CD “I AM…SASHA FIERCE” DI BEYONCE

Ecco la seconda edizione di Top Of The Mascalzone! Come potevo non recensire il cd della mia idola???

CD1 I Am

beycov21

If I Were A Boy = canzone potentissima, dal testo e dal messaggio forti. Una vera e propria ballata come si deve! Per recensione completa: https://ilblogdelmascalzone.wordpress.com/2008/10/09/top-of-the-mascalzone-3/

Halo = Ecco un’altra ballata come si deve! Anzi in questa Bey ha proprio superato se stessa dando il suo meglio! È la mia track preferita dell’intero suo lavoro. Inoltre sarà realizzata come secondo singolo insieme ad Ego o a Diva.

Disappear = Ballata pop meno forte ed espressiva delle precedenti 2, ma nel suo complesso carina anche se in certi tratti la voce di Bey sembra quasi fastidiosa (scusami Bey x questo!!!XDXD)

Broken-Hearted Girl = Ecco che qui rialziamo il livello delle ballate con una song veramente triste, ma fantastica allo stesso tempo. Povera bey! She’s a broken-hearted girl!

Ave Maria = Qui Bey ritorna alle sue origini con questa canzone molto gospel (infatti anche dal titolo). È carino sentirle pronunciare in “italiano” le parole Ave Maria! Troppo simpatico il suo accento!

Smash Into You = Prendiamo, con questa Smash Into U, sonorità pop e poco R&B (il campo preferito di Bey). Questa la vedrei bene come colonna sonora di un film!

Satellites = Anche qui, come in Disappear, il tono vocale di Bey sembra un po’ sprecato se non in alcuni punti in cui ricorda “Flaws And All”.

That’s Why You’re Beatiful = Canzone questa che personalmente non avrei inserito nel cd perché non dice nulla di che. Il ritornello non è orecchiabile, il testo abbastanza carino, ma senza una giusta melodia la canzone non risulta positiva.

CD2 SASHA FIERCE

Single Ladies ( Put A Ring On It) = Canzone molto scherzosa di cui è stato fatto anche il video (infatti fà parte della double realise insieme a If I Were A Boy). Molto ballabile!

Radio = Ecco una uptempo di quelle che solo Bey sa fare! Anche se in alcuni punti (soprattutto nel ritornello) sembra si stia lamentando per i ripetitivi “Oh oh oh!”, nella parte centrale è stato inserito uno suono simile alla canzone “Love In This Club” di Usher.

Diva = Che dire di questo singolo se non che rispecchia ciò che Bey veramente è! Parlando seriamente comunque in questa canzone Beyoncè si improvvisa Rappista! W la gangsta Beyoncè!!!

Sweet Dreams = La migliore canzone del secondo cd! Appena l’ho sentito me ne sono innamorato. Can Be a Sweet Dream or A Beautiful Nightmare???!!!! Cmq devo aggiungere che la canzone era già uscita questa estate con il nome di Beautiful Nightmare, ma come faceva ad escluderla dal cd??!!

Video Phone = Parliamoci chiaro: chi è che non ha un Video Phone? La canzone devo ammettere che non è un granchè e sicuramente se la sente il baglio mi trova i messaggi subliminali però nel contesto generale del cd è azzeccata.

Hello = Ciao Bey!!! Canzone carina anche se analizzando il testo non troveremmo niente di significativo, però il ritornello entra facilmente in testa: “Hello! Hello! Hello!”

Ego = Ecco la più divertente canzone del cd! Ego! Che per Bey il suo ego ha un nome e cognome: Sasha Fierce! Con un video spassoso questa potrebbe essere la chicca del cd!

Scared Of Lonely = Canzone molto energetica che ti ricarica moltissimo dal primo ascolto! Anche qeusta la vedrei molto bene con un video o perlomeno con una performance alle Bey!

Commento generale: Bey non delude le aspettative con questa sua nuova fatica, che ci regala ballate veramente toccanti e canzoni divertenti e spassose. Good work Beyoncè!

Voto complessivo: 9

Pillole Dal Passato

Visto che è tutta la serata che parlo di Beyoncè perché non terminare facendo vedere un suo video delle origini? Sto parlando di quando faceva parte delle Destiny’s Child ed era ovviamente la leader indiscussa. Il video in questione è No No No prima vera hit delle Destiny che vede la collaborazione di Wyclef Jean. Ovviamente qui le Destiny’s Child avevano la prima formazione (Bey, Kelly Rowland, La Toya, La Tavia). Buona visione!


RESTATE SITONIZZATI!!!!!!!!!!!!

Dal vostro blogghista MascalzoneSimpa





Top Of The Mascalzone

20 11 2008

RECENSIONE CD “HEAVY ROTATION” DI ANASTACIA


Bentornati a Top Of The Mascalzone (oggi in edizione speciale: 2 uscite!). Ma bando alle ciance e cominciamo con la recensione!

I Can Feel You = Lead Single dell’album, canzone totalmente in stile Anastacia, molto divertente e allegra. Per recensione completa: https://ilblogdelmascalzone.wordpress.com/2008/10/02/top-of-the-mascalzone-2/

The Way I See It = Come la canzone precedente anche questa rispecchia molto lo stile (sprok come lo definisce lei) di Anastacia. In questa traccia però la voce di Anastacia è maggiormente sfruttata rispetto in I Can Feel You e molto più sullo stile pop.

Absolutely Positively = Assolutamente la canzone più scherzosa dell’intero cd ( e anche più positiva come dice il titolo!XD). Possibile nuovo singolo estratto dall’album, la traccia si distacca dallo stile pop delle altre 2 per passare ad uno stile orientato sul funky.

Defeated = Ecco la mia traccia preferita dell’album! Una vera e proprio ballata che abbraccia nei suoi stili anche l’ R&B. In questa canzone Anastacia si è proprio allontanata dal suo vecchio stile per sperimentare un nuovo sound! Questa canzone inoltre si stacca dalle altre anche per il fatto che è molto più malinconica delle precedenti.

In Summer = Ecco che dopo una triste ballata Ana ritorna con una traccia allegra. Orecchiabile il ritornello, ma per il resto è una canzone pop come le altre della cantante.

Heavy Rotation = Arriviamo alla canzone che dà nome all’album e anche a quella dove l’artista ha voluto osare di più. Lo stile di questa traccia si potrebbe definire pop-dance. Inoltre è la song più energetica dell’intero cd!

Same Song = Torniamo alle origini pop! Anche in questa orecchiabile il ritornello e la base della melodia, ma nel complesso la voce di Ana viene poco sfruttata.

I Call It Love = La canzone più pop del cd invece è veramente carina, e in questa si può notare la notevole estensione vocale di Ana. Magari il testo è banale (usato troppo volte), ma è una delle migliori canzoni del cd.

All Fall Down = In questa traccia troviamo Ana nella sua vera essenza; ricorda molto infatti Welcome To My Truth del vecchio album. La vedrei molto bene come un possibile con un video molto toccante, come quelli che sa fare Anastacia insomma!XD

anastacia__heavy_rotation_cover

Never Gonna Love Again = Ecco la canzone più malinconica del cd e anche la canzone in cui Anastacia usa tutta la sua potenza vocale. Anche questa canzone mi ha veramente colpito, anche se come ho già detto, è la più triste dell’interp album.

You’ll Be Fine = Ana decide di concludere l’album con leggerezza. La canzone è abb allegra anche se non è la più felice del cd. Nel complesso però , inserita dopo una canzone come Never Gonna Love Again, dà una carica eccezionale! Un finale col botto si può dire!

Commento generale: Devo dire che Anastacia ha fatto davvero un bel lavoro con questo su quarto album. Certo le sue migliori canzoni sono sempre quelle tristi e malinconiche, ma ha cercato di sperimentare nuovi sound tirando fuori delle belle tracce.

Voto complessivo: 8,5

Pillole Dal Passato

La pillola della scorsa settimana (dato che questo sarebbe il vecchio intervento saltato) è Ironic di Alanis Morisette. Sicuramente la sua canzone di maggior successo, Ironic parla di quanto la vita possa essere ironica e crudele allo stesso tempo. Il video molto divertente ci mostra Alanis nella stessa macchina che interpreta diversi personaggi. Una canzone dal ritmo coinvolgente che merita essere ascoltata.


RESTATE SITONIZZATI!!!!!!!!!!!!

Dal vostro blogghista MascalzoneSimpa